La cucina parlante, il gioco ideale per una bimba di 1 anno

bambina chicco cucina

Giocare è il modo più semplice per apprendere. Peccato non averla visto prima, quando mia figlia aveva solamente 12 mesi. Ora con qualche anno in più comincerà dai libri.

cucina parlante Chicco

Questo gioco, sebbene non l’abbia comprato, è sicuramente un’idea regalo azzeccata. La mia opinione è quindi positiva e vi spiego il perchè.

Per prima cosa questa cucina parlante è bilingue per cui si possono ascoltare le parole sia in italiano che in inglese. Girando il rubinetto, aprendo il forno e premendo sui vari prodotti della cucina si possono sentire musichette e rumori, come l’acqua che sgorga, il timer o il frullatore.

L’aspetto più interessante è sicuramente quello di imparare le prime parole in inglese cucinando (ops immaginando di cucinare).

Il gioco infatti non si limita ad essere un passatempo per i nostri bimbi che a quell’età sono pazzamente curiosi e toccano qualsiasi oggetto. Questa cucina parlante insegna i numeri, l’alfabeto e altre piccole frasi senza che il bambino o la bimba si sforzi. Anzi si divertirà a risentire melodie e canzoncine assimilando le pronunce di alcune parole senza nemmeno accorgersene.

E’ stato dimostrato che un bimbo di 8 mesi è già in grado di percepire e distinguere due lingue solo guardano in faccia la persona che parla. Sono in grado di non mescolare le due lingue, ciò che invece risulta molto difficile dopo una certa età. Per non parlare dei numerosi vantaggi che avranno in futuro, a scuola o nel cercare un nuovo lavoro. Perchè allora non approfittarne per sfruttare questo periodo parlando o giocando con una lingua diversa?

A mio avviso è una trovata geniale. Per cui complimenti alla Chicco che ogni tanto propone dei prodotti davvero utili. Online dovrebbe costare meno rispetto ai negozi tradizionali. In questo momento la Cucina Chicco Parlante è infatti scontata. Verificate voi stessi se è ancora presente la promozione.

Fate inoltre attenzione se avete intenzione di acquistare questo gioco sul sito citato. In catalogo esiste anche la versione del giocattolo importata dalla Germania. In questo caso la lingua ufficiale è il tedesco e non l’italiano. E’ strano poi vedere quanto costi meno rispetto alla stessa cucina venduta per l’Italia! Questo proprio non riesco a spiegarmelo.

Tornando al funzionamento della cucina parlante, ho trovato un bel video su Youtube che mostra esattamente cosa è in grado di fare questo giocattolo per bimbi di 9 mesi / 1 anno. Non si potrà toccare con mano se non in negozio, ma credo che il web abbia già esaudito tutte le richieste. Guardare per credere.

 

 

Ti potrebbero interessare...