Skip to main content

Come realizzare una cucina giocattolo fai da te da far impazzire

Pochi utensili e un pizzico di fantasia, tanto occorre per creare una cucina per bambini in cartone e il riciclo di un po’ di plastica comune; ci vuole davvero pochissimo per far la felicità di un bambino.

Vediamo i vari passaggi da fare e il materiale che occorre per realizzare una cucina fai da te di tutto rispetto, quali attrezzi servono e come utilizzarli al meglio.

cucina cartone vendita

Il materiale da trovare

Vediamo nel dettaglio cosa occorre per realizzare una bella cucina:

Cartone ondulato rigido per la struttura
Tappi di bottiglia per le manopole dei fornelli
Cd vecchi per i fornelli
Corda colorata per le maniglie
Barattolo o vaschetta in alluminio per il lavandino

Attrezzi e materiale per la costruzione:

Matita
Righello
Forbici
Taglierino
Colla
Nastro adesivo
Vernice all’acqua
Pennelli

Questi i materiali e attrezzi, in genere sono di uso comune, disponibili in casa o facilmente reperibili in qualsiasi emporio.

Compra solo gli accessori per meno di 10 euro

accessori giocattolo cucina

Procedimento per la realizzazione

Abbastanza semplici i passaggi ma vediamoli in dettaglio:

– Per la parte frontale prendere un’ampia parete del cartone e disegnare gli sportelli del forno; se avete abbastanza spazio disegnate anche il frigo o la lavastoviglie, fornelli e altri eventuali accessori. Successivamente, intagliare i vari sportelli.
– Disegnate le parti della cucina sul cartone si passa poi alla colorazione; usate tinte scure in modo da sovrapporsi al colore del cartone.
Incollare dopo la colorazione i Cd che somigliano molto ai fornelli veri, oppure disegnateli con la vernice.
– Incollate i tappi di bottiglia sui fianchi dei fornelli per simulare le manopole del gas.
– Fare dei piccoli fori agli sportelli e passare la corda che poi sarà annodata all’interno degli stessi per fare le maniglie.
– A fianco dei fornelli dove avete intagliato lo spazio per il lavandino, inserite il barattolo o la vaschetta in alluminio.

Stesso procedimento e attrezzi per realizzare altri pezzi come la lavastoviglie, il frigo a due scomparti, i pensili e altro come una vera e propria cucina giocattolo completa.

Avvertenza per la sicurezza

Assicuratevi che il cartone non abbia punti spigolosi o mal tagliati, potrebbe essere pericoloso per il bambino poiché potrebbero tagliare. Per essere più tranquilli nei punti più a rischio mettete una striscia di nastro adesivo, in questo modo non ci saranno problemi.

Considerazioni finali

E’ da considerare un momento didattico da passare magari insieme al bambino. La cucina di cartone può essere personalizzata sotto ogni punto di vista; il tempo per realizzarla varia secondo quanti pezzi si creano, ma in via teorica con un fine settimana, dedicandoci un paio di pomeriggi, si può riuscire a creare la cucina per bambini.

Buon lavoro e buon divertimento!

Guarda il video per ulteriori consigli:

Guarda anche la gallery con le cucine per bimbi più belle:

Realizzate a mano, alcune con materiali riciclate, sono un vero e proprio gioiellino, quasi più belle delle cucine per bambini in vendita nei megastore.


Fonte Pinterest


Fonte Pinterest


Fonte Pinterest


Fonte Pinterest


Fonte Pinterest

Visita tutte le altre immagini ->